Farmacognosia applicata: Controllo di qualità delle droghe by R. Capasso, F. Borrelli, R. Longo, F. Capasso

By R. Capasso, F. Borrelli, R. Longo, F. Capasso

Il processo di identificazione è consistent with una droga vegetale di enorme importanza ai fini dell'efficacia e sicurezza della stessa. Infatti l. a. risposta terapeutica e gli effetti indesiderati sono fortemente condizionati dall'identificazione della droga e dalla presenza di contaminanti botanici.

Il testo si compone di due parti; los angeles prima sintetizza gli aspetti diagnostici che indirizzano verso il riconoscimento della droga vegetale, mentre los angeles seconda descrive gli aspetti macro- e microscopici della droga ed i saggi chimici e farmacologici che consentono con certezza l’identificazione della stessa. Infine, l’ultima parte riporta alcuni esempi di cromatogrammi e di tracciati di organi isolati.

Il quantity sarà utile agli studenti e a tutti coloro che, in step with l. a. loro attività professionale, devono identificare le droghe vegetali ed evidenziare eventuali corpi vegetali estranei.

Show description

Read Online or Download Farmacognosia applicata: Controllo di qualità delle droghe vegetali PDF

Best applied mathematicsematics books

Fracture Resistance Testing of Monolithic and Composite Brittle Materials (ASTM Special Technical Publication, 1409)

STP 1409 beneficial properties 14 peer-reviewed papers that summarize the newest equipment for the dimension of fracture longevity, gradual crack progress, and biaxial energy. It additionally identifies new parts for fracture sturdiness attempt equipment improvement and standardization, reminiscent of checking out of complicated fabrics, increased temperature dimension, and R-curve size.

The Listening Composer (Ernest Bloch Lectures , No 7)

George Perle takes us into the composer's workshop as he reevaluates what we name "twentieth-century music"--a time period used to consult new or sleek or modern song that represents a thorough holiday from the tonal culture, or "common practice," of the previous 3 centuries. He proposes that this song, during breaking with the tonal culture, offers coherent and definable components of a brand new culture.

A Common Foreign Policy for Europe?: Competing Visions of the CFSP (European Public Policy Series)

The 1st booklet to discover the EU's list as a world actor because the construction of the typical international and safety coverage in 1993 in the context of the Treaty of Amsterdam and up to date judgements on the subject of NATO and ecu growth. The chapters concentration on:* the interface among european international and alternate guidelines* the EU's courting with eu defence enterprises* its behaviour in the OSCE and UN* the institutional effects of the CFSP* case reviews of ecu regulations in the direction of vital and jap Europe and the Maghreb nations.

Additional resources for Farmacognosia applicata: Controllo di qualità delle droghe vegetali

Example text

1. 2. Preparati isolati Preparato Tecnica di prelievo Commento Ileo di cavia Si utilizzano cavie di 300-400 g. Il segmento da prelevare (della lunghezza di circa 5 cm), messo in evidenza sollevando il cieco, viene tagliato a circa 10 cm dalla valvola ileo-cecale Si utilizza per valutare l’attività di sostanze spasmolitiche, parasimpaticolitiche, antistaminiche, antiserotoniniche, antiprostaglandiniche, ecc. Digiuno di coniglio Si utilizzano conigli di circa 2 kg. Il tessuto da prelevare (della lunghezza di 3-4 cm) deve distare 10-15 cm dallo sfintere pilorico (si intende l’estremità prossimale) Per la sua caratteristica tendenza a presentare movimenti ritmici spontanei, si utilizza per valutare l’attività di sostanze antiperistaltiche Striscia del fondo di stomaco di ratto Si utilizzano ratti di circa 300 g.

2. Piastra calda 8 • Saggi biologici (farmacologici) delle zampe posteriori. La droga in esame viene somministrata 30-60 min prima della sostanza algogena, quindi si osserva la risposta dell’animale allo stimolo algogeno infiammatorio. Il test viene considerato positivo se la droga protegge completamente l’animale. p. Attività antiinfiammatoria Le metodiche proposte per valutare l’attività antiinfiammatoria delle droghe vegetali sono: l’edema della zampa (o dell’orecchio) indotto nel ratto (o nel topo) da sostanze flogogene [carragenina, olio di croton, prostaglandine (PGs), solfato di cellulosa, formalina], l’eritema indotto da un fascio di raggi ultravioletti sul dorso depilato di cavia; la pleurite indotta nel ratto da sostanze flogogene (destrano, carragenina) ed il granuloma da corpo estraneo.

Esame alla luce di Wood: debole fluorescenza azzurra. Sofisticazioni, falsificazioni, succedanei Ceneri: non superiori al 9,0%, di cui non più del 2% acido insolubile, determinate su 1g di droga polverizzata. Elementi estranei: non superiori al 3%. Saggi chimici (specifici o generici) Un ml di una tintura madre (etanolo 70%) di echinacea, riscaldata con 1,5 ml di una soluzione di floroglucinolo si colora in rosso cupo. Un ml della tintura madre con l’aggiunta di 0,1 ml di una soluzio- Con radici di Parthenium integrifolium, riconoscibili mediante cromatografia su strato sottile in base all’assenza dell’acido cicoresico o alla presenza degli esteri cinnamici dell’echinadiolo, dell’epossiechinadiolo, dell’echinaxantolo e del diidrossinardolo.

Download PDF sample

Rated 4.14 of 5 – based on 45 votes